Le lezioni sono ricominciate e cosi’ le giornate passano a ritmo incessante. C’e’ solo il fine settimana per riposarsi, che poi tanto riposo non e’, visto che devo portarmi il libro di programmazione per studiare il C e che devo fare le faccende di casa, dato che mia madre non puo’ (sto usando troppi che, ma non posso farne a meno). Tra l’altro e’ bello sapere che non le spetta alcun rimborso dall’assicurazione perche’ non si e’ fatta un giorno d’ospedale. Perche’ 30 giorni immobile nel letto non contano nulla. Un gran bel paese l’Italia, dove i bambocci che vivono ancora con i genitori a 30 anni restano single, poiche’ tutte le donne sposano ricchi [cit.], e non e’ vero che non si arriva a fine mese: se questo accade e’ solo colpa nostra. Si’, perche’ siamo troppo viziati: la carne si mangia una volta la settimana, di macchina ne basta una, e anche di televisione, il telefono di casa basta e avanza, ecc. Bravi questi politici che hanno bene in mente la situazione !
Ed io intanto, nel mio piccolo, sono sempre impegnato, ed e’ un bene che sia cosi’, altrimenti il tedio m’assale. A volte invidio i miei pupazzi sparsi in giro per la camera, non hanno il problema di nutrire l’anime, e sia col sole sia con la pioggia, hanno sempre il sorriso cucito in faccia e niente a cui pensare.
Annunci

5 pensieri su “

  1. Comatose

    Appena ho letto la parola “pupazzi” mi è tornata in mente la frase di Alice nel Paese delle Meraviglie: “Ma i tramonti son pupazzi da legare ?”
    Niente, così ;_;”

    Forza e coraggio ! Chu ;*;

    Rispondi
  2. utente anonimo

    al contrario di te, io anche se sono impegnato mi distraggo abbastanza :/ ma quando mi concentro mi concentro, punto.
    Auguri per tua mamma Gino :F

    Rispondi
  3. utente anonimo

    La legge in italia fa cacare. Mi spiace per tua madre. Anche io al momento ho a che fare con le assicurazioni per un incidente che mi ha portato ad operarmi alla spalla a gennaio e so che ci sono davvero mille gabole troppo assurde a cui stare attenti. Anche io per due mesi ho fatto il pupazzo in casa dopo l’operazione ma ti assicuro che dopo due mesi non vedi l’ora di uscire. Secondo me i pupazzi un po’ ci invidiano e vorrebbero uscire. Ma è anche bello riposarsi ogni tanto . Come dire …il meglio è la via di mezzo secondo me. Buona serata
    Gufo

    Rispondi
  4. Sheika

    credo che sia una sensazione normale quella di stare “bene” durante il giorno e improvvisamente, la sera, durante un momento morto di diventare l’opposto di quel che eri prima.

    cmq spero si risolva tutto :v

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...