Non ho parole. Piu’ che altro non ci sono parole, i fatti parlano da soli. C’e’ chi dice che me la sono presa troppo e che ormai e’ andata, ma la prospettiva di un futuro nero e senza speranze mi fa, scusate il termine, girare un po’ i coglioni se penso che la colpa e’ del mio stesso popolo. E pensare che la scelta non era difficile, persino mio padre che ha la terza media l’ha capito, persino io, che di politica non ho mai capito un tubo e di cui non mi sono mai interessato, mentre ora sono due giorni che non parlo d’altro coi miei compagni di corso. E non e’ solo questo, ci sono altri problemi e altri pensieri che affollano la mia mente e ieri sera non mi facevano addormentare. Ma ai pensieri che ci tolgono il sonno, la notte e’ indifferente. Dovrei solo smettere di pensare, ma e’ impossibile, perche’ quando si e’ soli non si puo’ far altro.
In compenso, ho capito d’amare il mondo.
Annunci

7 pensieri su “

  1. Sheika

    io sono ottimista.

    o meglio mi spiego: c’e’ l’occasione grazie a una grande maggioranza di poter migliorare il paese.
    Io staro’ qua seduto ad osservare l’andamento delle cose, se succedera’ saro’ il primo ad applaudire, se non succedera’ piangero’ con tutti gli altri.

    (ma dato che /B/ si e’ fatto tutte le leggi di cui aveva bisogno ora si spera faccia le altre :°)

    Rispondi
  2. LightingCloud

    beh si come dice Sheika oramai si può sperare che, insomma, avendo esaurito le cose per se faccia anche un minimo di quelle per gli altri. volendo, potremmo anche essere ottimisti anche se io non ci spero tanto… per ora, so solo che prima dei danni abbiamo qualche giorno di riposo per la sistemazione dei culi politici sulle comode poltroncine rosse di camera e senato mentre io continuo a stare seduto su un fottutissimo sgabellino scomodo ;_;

    eppoi male che vada possiamo sempre emigrare

    Rispondi
  3. utente anonimo

    e che ti devo dire. mi sono disperata a tempo debito, diciamo che adesso assisterò passivamente agli eventi (laddove passivamente per me significa incazzarmi come un caimano a ore pasti).
    ma me l’aspettavo. solo che, come dire…ho sperato fino all’ultimo che le cose potessero andare diversamente.
    stupido popolo bue !

    ~fra’

    Rispondi
  4. utente anonimo

    per qwuanto riguarda le ore pasti, dovrò cercare qualcosa di alternativo da vedere al posto del tg, tipo, che ne so….starsky e hutch sul tre. :°D

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...