Prima di andare a letto mi viene spesso il magone. Angoscia. Paura. Tristezza. Senza un particolare motivo. Senza una particolare forma. Ci metto più del solito ad addormentarmi, ma alla fine ci riesco. Alla mattina mi prendo un buon caffè ed inizio la mia giornata, sapendo però che alla sera sarà di nuovo la stessa storia.
Allora, quando posso e quando mi capita, mi metto ad osservare le nuvole. Mi piace osservare le nuvole. Il cielo. Mi fanno sentire meno incompreso.
Cerco di non pensare troppo al futuro, per non andare in panico.

Annunci

4 pensieri su “

  1. utente anonimo

    Come vi capisco, amorino… Ma almeno voi, a breve (si spera), avrete una laurea. Non che significhi chissà cosa, ma almeno avrete più possibilità in ambito lavorativo… cmq quando cazzo ce lo facciamo sto viaggio in Giappone?!? [Musa']

    Rispondi
  2. utente anonimo

    Genno, ti ricordi ancora di me? Ti leggo ancora, per cui non smettere di scrivere. E poi non sei l'unico a sentirti solo, e non sei l'unico a guardare il cielo. E' rassicurante il cielo. E' una delle poche cose pulite che ci restano(forse non tecnicamente).
    A presto, baci
    Ai Amano ;)

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...