Probabilmente interesserà pochi, ma voglio dire la mia riguardo il terremoto in Giappone. O meglio, riguardo la centrale di Fukushima.
Partiamo da un presupposto: i giornalisti non sono scienziati, il loro compito è riportare notizie che l'uomo medio possa comprendere, ma questo potrebbe essere un problema se non si conosce bene l'argomento di cui si sta parlando. Per questo devono informarsi, chiedere e tradurre, ma, diciamo, sono in pochi a farlo. Io non sono nessuno, sono solo un semplice studente di fisica che ha la buona abitudine di informarsi bene prima di parlare, altrimenti preferisce stare zitto riguardo cose che non conosce.
Finita questa premessa, sono abbastanza perplesso sui titoli dei giornali degli ultimi giorni. Parlano di disastri nucleari, esplosioni, terrore. Ma quanti danni ha provocato e quante persone ha ucciso questo "disastro nucleare"? Per ora nulla. E' vero, sono state immesse nell'aria sostanze radioattive, ma si trattano di materiali non così pericolosi. Difatti, questi vapori sono stati volontariamente rilasciati per far diminuire la pressione interna dei reattori. Per maggiori dettagli vi rimando a questi articoli (1 e 2) di Lega Nerd, che a sua volta rimanda ad altri articoli e fonti da cui vi potete informare maggiormente, senza che sto qui a ripetere. Quello che mi fa più arrabbiare è che nessuno sottolinea quanto le centrali fossero preparate alle emergenze e con quanta prontezza ed efficienza sia stata ed è affrontata la situazione. Molti si limitano a dire "non si dovevano costruire centrali nucleare in una zona ad alto rischio sismico", ma il problema è stato lo tsunami e non il terremoto direttamente.
Da una parte sono contento però di questo inutile allarmismo se servirà a diminuire i consensi verso il nucleare. Io sono contrario al nucleare, non perchè non lo ritengo sicuro, quanto perchè non lo considero una soluzione efficace. Magari avrebbe funzionato 20 anni fa, ma ormai è tardi.
Concludo dicendo che sostanzialmente non avverrà un secondo Chernobyl, l'ignoranza sta facendo molte più vittime, ma solo gli eretici se ne accorgono.

Annunci

Un pensiero su “

  1. LightingCloud

    oltrettutto pare che il disastro chernobyl fu causato da un errore umano all'interno di certi "esperimenti di sicurezza" completamente folli

    così come pare che persino i giappi della centrale di fukushima non dicessero tutta la verità sull'effettiva sicurezza della centrale.

    io non sono contro il nucleare. sono contro il nucelare di vecchia generazione quando aspettando un po' potremmo avere centrali 4G. sono contro il nucelare perché in un paese come il nostro le cose verrebbero fatte del tutto alla cazzo di cane. sono contro il nucleare in sardegna perché siamo la sola regione in sovraproduzione di energia, quindi non vedo perché dovremmo produrne ancora.

    quando mi rode sentire zaia o formigoni che dicono il nucleare si, ma non nel mio giardino :E

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...