Mi sforzo di pensare che non devo pensare.

Il pensare troppo è sempre stato un mio problema. Me lo fanno notare in molti: penso troppo, parlo poco e agisco meno. Così penso a come risolvere questo problema, ma questo fa sì che la soluzione diventi la causa creando un paradosso e una spirale che può risolversi in due modi: implode, come una stella, diventando qualcosa di molto denso e pesante, oppure esplode, come una bolla di sapone, sparendo. Quando dico che ho sbalzi di umore mi riferisco proprio a questo: mi trovo in cima ad un punto di equilibrio instabile e mi ritrovo a scivolare da una parte o dall'altra a seconda di qualsiasi minima spinta mi viene data.
Queste oscillazioni di umore assomigliano ad uno spettro XAFS, quindi magari se mi mettessi ad analizzarle potrei vedere le mie transizioni di fase, il problema è che non riuscirei a scoprirne le cause. Nel mio caso non è certo una questione di pressione e/o temperatura.
Mi sto sforzando per cadere sempre dalla parte giusta. Mi sto sforzando davvero. Mi sto talmente sforzando che ci penso continuamente.

Annunci

2 pensieri su “Mi sforzo di pensare che non devo pensare.

  1. utente anonimo

    Ognuno sta solo
    sul cuor della terra
    TRAFITTO  da un raggio di sole…
    … ed e` subito sera

    ci e` dato il senso dell'infinito
    NON il suo raggiungimento!

    Rispondi
  2. arimi84

    grandioso, grandioso, grandioso. E' confortante vedere gli stessi problemi da prospettive diverse, e queste interpretazioni scientifiche ancora non le avevo sperimentate. Mi sento spesso come un sasso in cima  a una collinetta, che rischia di scivolare da un lato o dall'altro a seconda del vento che passa di lì. Poi ripenso sempre, 'ma stamattina ero felice, come sono arrivata qui?' 
    cantavano i mountain goats anni fa "and I'm this great, unstable, mass of blood and foam" – 
    piacere di conoscere il tuo blog :)

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...