E’ tutto relativo.

L'estate per ora si dimostra la solita stagione noiosa. Però alla fine tutta la serie di avvenimenti che ci accadono intorno influiscono su di noi non in modo assoluto, ma in modo relativo. Dipende tutto dal nostro punto di vista, da come vediamo le cose. Sì, questo discorso ha un po' il sapore della scoperta dell'acqua calda, ma mi serviva solo per dire che, ad esempio, il fatto che mi abbiano spostato l'esame possa essere visto in modo diverso. Posso avere più tempo per ripassare visto che non mi sento poi così pronto, questo potrebbe essere positivo. Però sarebbe stato sicuramente più bello avere il pomeriggio di domani libero e con un peso in meno, tanto alla fine, un giorno cambia pressochè nulla.
In realtà questo serviva solamente a dire che ultimamente scrivo poco essendo questo periodo di esami e quindi la maggior parte del tempo la passo a studiare. Naturalmente questa è solo una scusa, il fatto è che ho tutto in testa, ma non riesco a dirlo [cit.].

Annunci

3 pensieri su “E’ tutto relativo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...