Wake me up when August ends.

"Ah, signori miei, tant'è: forse l'unica ragione per cui io mi considero un uomo intelligente è appunto il fatto che in tutta la vita non sono mai riuscito a cominciare nè finire nulla. Massì, massì, sarò pure un chiacchierone, un innocuo, molesto chiacchierone, così come lo siamo tutti. Ma che farci, se l'unica, immutabile strada che sia data a un uomo intelligente è precisamente quella della chiacchiera, ovvero d'un premeditato travasare dal vuoto nel vuoto?"

[F. DOSTOEVSKIJ, Memorie del sottosuolo]

Chissà perchè ogni volta che cerco delle risposte esco a comprarmi un libro. Agosto è finito, i mille propositi che mi ero fatto, non li ho rispettati, come promesso. Settembre è arrivato, ma io devo ancora tirar fuori i libri dagli scatoloni. Fa ancora fottutamente caldo. Insomma, il tempo scorre affinchè rimanga tutto uguale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...