Wind

[colonna sonora consigliata: Wind – Akeboshi]

Certi momenti hai solo bisogno di fermarti un attimo sulla strada che stai percorrendo. Ti metti seduto lì, sul ciglio della strada. Riprendi un po’ il fiato, guardi a destra e sinistra, a tutta la strada che hai ancora davanti e a quella segnata dall’impronta dei tuoi passi. Guardi ancora un po’ più attorno e vedi tutte le persone che ti camminano ancora affianco. Più in lontananza, le ombre di quelli che, per un motivo o per un altro, hanno deciso di intraprendere strade differenti.

Ci pensi e un po’ ne soffri. Non si può controllare la strada degli altri, si può solo cercare di intuire la loro direzione, ma spesso anche quella cambia in maniera del tutto inaspettata. Ognuno alla fine può decidere solo per sé stesso. Pensando questo, fai un ultimo respiro rialzandoti. Il primo sole primaverile, insieme ad una leggera brezza, ti carezza il viso.

Sorridi timidamente e riprendi a camminare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...